Cellulare: applicazioni da togliere subito! Ti svuotano il conto

Cellulare, queste applicazioni sono da togliere subito perché potrebbero svuotarti il conto: attenzione massima.

Oltre a servirci per le chiamate, ormai gli smartphone hanno tantissime altre funzionalità imprescindibili, da varie applicazioni per l’intrattenimento all’accesso per servizi d’uso quotidiano.

cellulare attenzione app
L’allarme per queste app: ecco cosa succede (foto: Pixabay

Per questo, è importante sempre cercare di tenere al sicuro i dati che abbiamo al suo interno, onde evitare di cadere in truffe e frodi; pare ci siano diversi virus attivi ultimamente e abbiano attaccato particolari app, ecco quali sono da togliere.

Cellulare, attenzione a queste applicazioni: l’attacco dei virus

Pare sia scattato un nuovo allarme su diverse applicazioni per Android che, come segnalato dalla Threat Intelligente di NCC Group, sono purtroppo state infestate da dei virus; nello specifico, come riprende anche il sito GreenMe, pare che i malviventi abbiano sviluppato la nuova versione di SharkBot, capace di acquisire i cookies mentre si accede a un conto bancario. Stando a quanto riportato è davvero molto pericoloso ed in grado di accedere a idati presenti sul nostro telefono, mettendoci in serio pericolo.

Questo trojan pare prenda di mira alcune applicazioni, infettando il dispositivo Android durante i download senza che ci si accorga di nulla; di recente, i download infetti sono stati quelli delle app Mister Phone Cleaner (utilizzata per rimuovere i file inutili dal proprio telefono) e Kylhavy Mobile Security (app utilizzata invece come protezione per lo smartphone), molto scaricati dal Google Play Store.

cellulare attenzione app
Il nuovo virus (foto: Pixabay).

Come gli utenti, anche queste applicazioni sono delle vittime, attaccate loro malgrado da questo trojan; dopo varie segnalazioni legate al malware, le due app sono state prontamente rimosse dal Play Store, ma resta comunque il rischio per chi ha ancora scaricate le due app sul proprio smartphone. Il consiglio dato è quello dunque di cancellarle, in attesa che la situazione venga contrastata e risolta dagli esperti.

Purtroppo, non è la prima volta che emergono situazioni del genere; con l’aumento delle attività online ci sono purtroppo sempre più malviventi intenzionati ad approfittarsi della situazione e che, speriamo, vengano fermati il prima possibile.