Auto non cambi le ruote? Ti costa caro se non lo fai

Con l’arrivo dell’inverno si avvicina l’obbligo di gomme invernali o catene. Ma attento, se no cambi le ruote alla tua auto ti costerà caro

Tra meno di un mese saremo dentro la stagione invernale 2022-2023, le temperature scenderanno drasticamente e la possibilità di trovare del ghiaccio in strada saranno sempre più elevate. Per tutelare la sicurezza di chi è alla guida, quindi, le normative sono piuttosto severe ed esigenti.

(Non cambiare le ruote può costarti caro) Topday
(Non cambiare le ruote può costarti caro) Topday

Tra pochi giorni, infatti, sarà obbligatorio dotare il proprio mezzo di trasporto di gomme invernali o, comunque, di catene da neve. Le regole su questo aspetto, dunque, sono particolarmente severe e se non rispettate possono portare a gravi sanzioni e multe. Se non cambi le ruote alla tua auto, infatti, potrebbe costarti davvero caro. In questo articolo ti spieghiamo perché e quali sono le sanzioni previste.

Ecco quanto ti costa se non cambi le ruote

Mentre l’inverno e il freddo si avvicinano è utile capire come dobbiamo comportarci con il nostro veicolo per rispettare tutte le regole della stagione. È infatti importante sapere che quest’anno la normativa è cambiata rispetto all’anno scorso, in quanto aumenta ulteriormente le possibilità di scelta per gli automobilisti. Dunque, da quest’anno si potrà scegliere tra le catene, le gomme invernali, le “4 stagioni” e le cosiddette “calze da neve”. Ecco quali sono le informazioni utili sulle varie attrezzature e quanto ti costa se non cambi le ruote della tua auto.

La normativa ha introdotto la possibilità di utilizzare le cosiddette calze da neve. Sono in molti a valutare questa ipotesi e capire se il prezzo sia favorevole o meno. Questo, infatti, si aggira attorno ai 40-80€. Queste sono molto semplici da montare, però permettono alla propria vettura di mantenere una velocità non superiore ai 50km/h, se installate. Inoltre, si deteriorano in modo particolarmente veloce se i tratti stradali non sono coperti da neve e, dunque, ciò significa che dovremo cambiarle spesso. La legge considera validi solo quelli che rispettano gli standard europei di sicurezza Uni En 16662-1:2020.

(Cosa succede se non hai le gomme da neve o le catene) Topday
(Cosa succede se non hai le gomme da neve o le catene) Topday

Avere le calze da neve è molto utile se pensiamo che il nostro approccio con un manto stradale nevoso sia piuttosto raro e se, soprattutto, abbiamo dimestichezza con il montaggio. Nel caso in cui, invece, prevediamo un contatto con la neve meno raro, potremmo optare per una gomma invernale oppure una gomma 4 stagioni, tenendo sott’occhio la velocità di usura. Inoltre, potremmo valutare di utilizzare le catene, risparmiando sul prezzo delle gomme, soprattutto perché la legge prevede la loro installazione solamente sulle ruote motrici, permettendoci dunque un risparmio notevole. Se invece dovessimo optare per delle gomme invernali è importante ricordarsi di cambiarle nella stagione primaverile per non compromettere la guida e mettere in pericolo sé stessi e gli altri.

Ecco quali sono le sanzioni se non rispetti le norme per l’inverno

Nel caso in cui decidi di non rispettare le norme in vista dell’inverno è il caso che tu sappia che non cambiare le ruote o non avere le catene o le calze da neve può costarti caro. Chi verrà sorpreso dalla polizia stradale senza i dispositivi richiesti, infatti, andrà in contro ad una contravvenzione che va dai 39 ai 159€ nei centri abitati e dagli 80 ai 318€ nelle strade regionali e statali.

Impostazioni privacy