Voce: è possibile non farla invecchiare | Rimarrai senza parole

Voce, è possibile non farla invecchiare utilizzando questo metodo: rimarrai davvero senza parole, ci avevi mai pensato?

Una persona è riconoscibile per il suo aspetto fisico, per i suoi modi di fare, per il suo abbigliamento e per tantissime altre cose, che contribuiscono a renderla unica; tra queste caratteristiche c’è, ovviamente, anche la voce, spesso “sottovalutata” e trascurata da molti ma che non soltanto esprime il nostro essere, ma va salvaguardata nel corso del tempo.

voce non farla invecchiare
Le precauzioni da poter prendere per salvaguardare la voce – TopDay

A lungo andare, sia  con lo sforzo che con l’avanzare dell’età, possiamo imbatterci in dei cambiamenti della nostra voce, che potrebbero però essere prevenuti utilizzando diverse accortezze; avevi mai pensato di dedicarti a questo metodo? Ecco i consigli a riguardo, potresti davvero rimanere senza parole.

La voce, una risorsa davvero preziosa

La voce ci permette di comunicare, di esprimere un pensiero con un determinato tono, di manifestare una nostra emozione: è sicuramente dunque una parte importante del nostro corpo e, per questo, bisogna prendersene cura. Crescendo, già dall’infanzia all’adolescenza, notiamo un cambio nel nostro timbro vocale, che si nota anche dalla giovinezza all’età adulta; le corde vocali infatti, per il fumo o a causa di altri traumi, possono subire danni oppure irrigidirsi col tempo, andando di fatto a modificare il suono vocale che emettiamo. Come fare quindi per non trascurare le nostre corde vocali e, di conseguenza, curare la nostra voce anche nella fase dell’invecchiamento? Ecco qualche consiglio.

I consigli per prendersi cura delle corde vocali

Uno dei disturbi più frequenti relativi alla voce è l’abbassamento che, come sottolinea Humanitas, è causato da un disturbo a carico delle corde vocali, che fa faticare nel parlare con un tono naturale. Spesso, questa condizione è data da un’infiammazione della laringe, diverse volte causata magari da altre patologie più o meno gravi; è bene dunque, in questi casi, restare a riposo e non sforzare la voce, oltre che recarsi da un medico esperto qualora il disturbo fosse presente in modo grave e anche duraturo.  A prescindere dall’infiammazione della laringe, comunque, possiamo prenderci cura quotidianamente delle nostre corde vocali, evitando che si irrigidiscano; ad esempio, come suggerisce il sito Proiezioni di Borsa, possiamo limitare il consumo di bevande alcoliche o del caffè, impegnandoci anche a bere molto e a mangiare frutta.

voce non farla invecchiare
I consigli per salvaguardare le corde vocali (foto: Pixabay) – TopDay

L’idratazione è, infatti, un fattore determinante per le corde vocali: per questo è bene mangiare cibi ricchi di acqua, come appunto frutta e anche verdura (specialmente cruda). Evitare di fumare rappresenta poi una soluzione ottima non soltanto per le corde vocali, ma anche per il nostro corpo in generale; meglio evitare anche di esporle a malattie stagionali come tosse e influenze varie, così come possiamo aiutarci ad allenarle con varie esercizi specifici come canto, esercizi di respirazione e voice training, da fare magari con degli esperti del settore. Con qualche piccola accortezza quotidiana, possiamo salvaguardare le nostre corde vocali, facendole arrivare nel miglior modo possibile in vecchiaia.

Impostazioni privacy