Tv: ospite in collegamento da casa, inquadrato qualcosa di molto intimo

Durante una diretta, la webcam cade a terra, mostrando l’ospite in collegamento in una condizione decisamente imbarazzante! Scopriamo insieme cos’è successo.

La pandemia di coronavirus, se in parte ha congelato la vita sociale, ha anche contribuito ad una diffusione delle nuove tecnologie – in ambito professionale, privato, così come scolastico. I collegamenti in diretta sono diventati pane quotidiano, ad oggi infatti capita spesso e volentieri che conduttori e produzioni televisive preferiscano interloquire con gli ospiti in webcam piuttosto che dal vivo. Questo consente sicuramente un risparmio di risorse, ma anche una maggior comodità rispetto all’organizzazione dell’intervento dell’ospite.

Gaffe in diretta collegamento, la webcam mostra tutto! (Cronachedi)
Gaffe in diretta collegamento, la webcam mostra tutto! (Cronachedi)

Tuttavia, il collegamento webcam prevede anche una minor attenzione ai dettagli: mentre in diretta l’ospite si presenta vestito elegantemente, truccato e pettinato; in webcam tutto ciò che vediamo è solo una minuscola inquadratura del suo volto. Questo aspetto, che da un lato può rivelarsi vantaggioso, dall’altro può creare degli inconvenienti spiacevoli. A questo proposito, durante un recente collegamento avvenuto su La7 – il collegamento in diretta ha contribuito allo sviluppo di un momento particolarmente imbarazzante. Vediamo insieme cos’è successo nel dettaglio: protagonista assoluto, Chicco Testa.

Terribile gaffe in diretta nazionale! La webcam mostra tutto

La gaffe di cui stiamo parlando è avvenuta durante il collegamento di Chicco Testa – Presidente di Assoambiente – invitato come ospite presso il programma Omnibus, condotto da Flavia Fratello. Durante la disquisizione infatti, Testa ha fatto scivolare la webcam – il che ha comportato un’inevitabile modifica dell’inquadratura: il Presidente di Assoambiente era in mutande e la webcam ha ripreso tutto.

In realtà, non è la prima volta che i collegamenti in diretta producano tali gaffe; spesso e volentieri infatti, inconvenienti di questo tipo sono successi durante le iconiche lezioni in DAD. Studenti in pigiama che assistono alla lezione, così come immagini di professori in mutande oppure allettati durante la spiegazione degli argomenti. La comodità della webcam è evidente agli occhi di tutti, occorre però prestare maggiore attenzione – soprattutto nell’eventualità in cui dovessimo trovarci – come nel caso di Chicco Testa – in diretta nazionale.