Pensioni di Febbraio, il calendario dei pagamenti

Scopriamo insieme quando avverranno i pagamenti della pensione per il prossimo mese che si avvicina sempre di più.

Quando arriviamo a metà mese è sempre molto interessante, specialmente per i pensionati, riuscire a capire quando verrà messa in pagamento la pensione perchè purtroppo gli importi sono bassi e difficilmente, o meglio con tanti sacrifici i arriva a fine mese.

Pensioni di Febbraio, il calendario dei pagamenti
Pensioni di Febbraio, il calendario dei pagamenti – Topday

Noi oggi vi vogliamo indicare in anteprima il calendario dei pagamenti per il mese di febbraio, quindi non ci dilunghiamo troppo ed andiamo diretti al sodo.

Pensioni di Febbraio, il calendario

L’inps in questo momento sta cercando di elaborare i pagamenti per il secondo mese dell’anno e soprattutto anche quanto deve essere corrisposto in base ai vari aumenti che ci sono stati con la legge di bilancio. Sembra molto probabile che la data sia molto vicina.

Stiamo parlando, come possiamo leggere anche da varie fonti sul web che si tratti del 1 febbraio, dove potranno vedere anche la rivalutazione, circa il 7,3% in base alle fasce di reddito. Con questo pagamento, però saranno anche inviati gli arretrati del mese di gennaio che non sono stati percepiti.

Nei mesi di ottobre, novembre e dicembre è stato anticipato il 2% previsto per la perequazione automatica del 2023 a chi non superava un reddito di 35mila euro, ma chi ha già avuto l’acconto avrà un aumento inferiore, ovvero circa il 7.3%. Al momento sono dati provvisori perchè il dato del Mef non è definitivo.

Ecco il calendario

Ma arriviamo al calendario per chi si reca direttamente in Posta:

  • mercoledì 1 febbraio per i cognomi dalla A alla C
  • giovedì 2 febbraio per i cognomi dalla D alla K
  • venerdì 3 febbraio per i cognomi dalla L alla P
  • sabato 4 febbraio per i cognomi dalla Q alla Z

Ricordiamoci, però, che l’Inps ha già inviato alcuni aumenti ma solo per chi aveva una pensione di 2.101,52 euro come importo lordo, quindi in questo caso non vedrà nuovi aumenti perchè la pensione è già stata rivalutata. Se invece abbiamo un pensione maggiore vedremo l’aumento con l’arretrato anche di gennaio.

Pensioni di Febbraio, il calendario dei pagamenti
Per qualsiasi dubbio chiediamo consiglio – Topday

Va anche detto che le fasce per la rivalutazione del trattamento minimo della pensione si possono riassumere secondo questo schema:

  • 100% fino a 4 volte il trattamento minimo
  • 85% da 4 a 5 volte il trattamento minimo
  • 53% da 5 a 6 volte il trattamento minimo
  • 47% da 6 a 8 volte il trattamento minimo
  • 37% da 8 a 10 volte il trattamento minimo
  • 32% oltre le 10 volte il trattamento minimo

Controlliamo il cedolino del mese di gennaio per capire se ci sono stati accreditati anche gli aumenti, nel caso non riusciamo a farlo da soli chiediamo aiuto al nostro caf di riferimento oppure al commercialista che ci segue. Continuate a seguirci per essere sempre informati su quello che accade attorno a noi.