Il mondo dello sport è in lutto | Questa proprio non ci voleva

Lutto incredibile nel mondo dello sport: purtroppo questa volta è venuto a mancare un noto volto della formula uno. Ecco di chi si tratta.

Le piste da scii fanno un’altra vittima nel mondo sportivo: il colpo sulla neve gli è costato la vita, non c’è stato nulla da fare. Scopriamo nel dettaglio chi era e cosa è accaduto.

Lutto sport morto Ken Block
Lutto nel mondo sportivo: questa volta è toccato ad un noto pilota, ecco chi era Topday

Nelle scorse ore una terribile notizia ha colpito il mondo della Formula 1, purtroppo uno degli automobilisti più noti al mondo ha perso la vita mentre si trovava sulle piste da scii. Stiamo parlando di Ken Block, venuto a mancare a soli 55 anni a a causa di un incidente sulla neve che gli è costato la vita. Probabilmente, in molti staranno già pensando ad una vicenda molto simile, o almeno in parte, che è quella di Michael Schumacher. Impossibile dimenticare quel maledetto 29 dicembre 2013, quando il noto campione di Formula 1 finì in come dopo aver sbattuto a testa mentre scendeva con gli scii. La stessa sorte è accaduta a Block, ma al contrario di Michael stava guidando una motoslitta.

L’incidente si è verificato nella contea di Wasatch, nello Utah. L’uomo lascia la moglie e ben tre figli e tutt’ora non possono credere a quanto accaduto. Il fatto, ancora da accertare è successo intorno alle 14 di lunedì 2 gennaio. quando le autorità locali dello Utah si sono recate sul posto per verificare le dinamiche. Ora gli agenti hanno confermato che la motoslitta si sarebbe impuntata su una discesa molto ripida, purtroppo, il ribaltamento di questa sul il pilota gli è costato la vita. Inoltre, è stato accertato che al momento dell’incidente fosse solo, quindi nessuno è potuto intervenire per aiutarlo. Ma andiamo a scoprire insieme tutti i dettagli sulla questione.

Ken Block, l’incidente in motoslitta è stato fatale: lascia moglie e tre figli

Sono passati alcuni giorni dal drammatico incidente in motoslitta che è costato la vita all’ex pilota Ken Block. L’uomo si trovava sulle piste da neve, quando di fronte ad una discesa molto ripida il suo mezzo si è impuntato e gli inevitabilmente caduto addosso. Ovviamente il peso della motoslitta gli è stato fatale, inoltre nel momento della tragedia era completamente solo, quindi non c’è stato nessuno che potesse aiutarlo o chiamare i soccorsi. Purtroppo, Block lascia la moglie e i suoi figli, che ancora adesso sono sotto shock per l’accaduto. Intanto, la Hoonigan Industries, l’azienda creata dall’automobilista ha dato la conferma della scomparsa prematura dell’uomo: “Con profondo rammarico confermiamo che Ken Block è deceduto oggi in un incidente con la motoslitta. Ken era un visionario, un pioniere e un’icona. E soprattutto un padre e un marito”.

Lutto sport morto Ken Block
Lutto nel mondo dello sport: è morto Ken Block Topday
Nel comunicato, l’azienda ha anche chiesto di rispettare la privacy della famiglia che in questo momento è ancora incredula di fronte alla scomparsa di Ken. Ovviamente, la morte del pilota ha sconvolto anche tutto il del rally e degli degli stunt-man americani, d’altronde la filosofia di vita di Block era proprio: “Go fast and risk every Thang“. Purtroppo, proprio questo suo detto deve essergli costato caro. In ogni modo, la sua è stata sicuramente una vita piena di gioia e adrenalina. Voi cosa ne pensate?