Gelato senza zuccheri e senza gelatiera. Realizzalo in modo semplice

Vuoi realizzare un gelato buonissimo in casa ma non hai la gelatiera? Niente paura ecco come puoi fare, ci vuole pochissimo.

L’ estate chiama il gelato, è buono, fresco e ci permette anche di mangiarlo per pranzo. Ci sono moltissimi gusti in commercio, da quelli alla frutta, alle creme ai più particolari per i piccoli, come puffo o unicorno, insomma tutti veniamo accontentati.

gelato light ricetta
Gelato senza zuccheri e senza gelatiera. Realizzalo in modo semplice- Topday.it

Ma se vogliamo qualcosa di genuino e vogliamo realizzarlo noi in casa come possiamo fare? Vi sveliamo una ricetta veloce che non ha bisogno nemmeno della gelatiera. Siete curiosi? Continuate a leggere per scoprire come si realizza, dimenticavano è anche light!

Gelato perfetto in casa? Realizzalo così

Realizzare un gelato può sembrare un’impresa difficile e complicata ma non è assolutamente così, anzi. Noi oggi ti aiuteremo a crearne uno leggero e perfetto per quando vuoi qualcosa ma stai attento alla linea. Non ci sono zuccheri aggiunti o panna.

Con il caldo mangiare qualcosa di fresco ci permette anche di stare meglio. Ecco quindi che diamo il via ad insalate varie, melone e magari proprio un gelato per pranzo. Ricordiamoci poi che è assolutamente importantissimo bere 2 litri di acqua al giorno. In questo modo, anche se sudiamo tanto non rischiamo di disidratarci.

gelato light ricetta
Due alternative per un gelato buonissimo- Topday.it

Evitiamo le bevande troppo fredde e gassate, mi raccomando. Sai un segreto sul gelato? Sembra che aumenti l’ormone della felicità! Ma dobbiamo mangiarlo con calma e non esagerare con le calorie, come in ogni cosa la scelta migliore è quella di mezzo.

Scopriamo come realizzarlo in casa modo semplice e veloce, come prima ricetta ci servono delle banane. Tagliamole a rondelle e mettiamole nel congelatore. Quando sono ghiacchiate frulliamole con un po’ di bevanda vegetale e del dolcificante. Il nostro gelato è pronto! Serviamolo con un po’ dio granella di nocciole o pistacchio, è buonissimo.

Non ci piacciono le banane, utilizziamo la frutta di stagione, in base ai nostri gusti. E se vogliamo qualcosa di cioccolatoso? Partiamo sempre dalle nostre banane congelate poi nel frullatore uniamo il cacao amaro ed il dolcificante.

Azioniamo il frullatore. Uniamo anche qualche pezzettino di cioccolato fondente ed un po’ di bevanda vegetale, ecco che il gelato al cioccolato è pronto per essere gustato. Come hai visto ci vogliono veramente 5 minuti per un gelato buono e dietetico! Adesso non hai più scuse devi assolutamente provare a replicarlo per la felicità di tutti i componenti della tua famiglia, oltre che per la tua.

Impostazioni privacy