Dormire: questa è la miglior posizione che puoi scegliere

Lo sai che per dormire bene ci sono alcune posizioni che sono nettamente meglio di altre? Scopriamolo assieme. A tutti serve dormire bene per affrontare nel migliore dei modi la giornata lavorativa che ci attendere, ma non tutti sanno che alcune posizioni sono un toccasana vera e proprio

Noi oggi vi vogliamo rivelare qual’è la migliore in assoluto, in questo modo potrete fare un vero e proprio sonno ristoratore, quindi non ci perdiamo in troppe chiacchiere e scopriamolo assieme. Dormire bene ci regala del vero e proprio benessere al nostro corpo ed anche se è una cosa normalissima e naturale, non sempre viene fatta nel modo corretto.

Dormire: questa è la miglior posizione che puoi scegliere
Dormire: questa è la miglior posizione che puoi scegliere – Topday

Quante volte ci siamo svegliati stanchi dopo ore di sonno? Magari anche deboli sia mentalmente che con il nostro corpo, poi difficilmente abbiamo modo di recuperare durante la giornata. Se dormiamo bene questo aiuta anche la memoria, la concentrazione e l’umore in generale, lo sapevi.

Dormire: questa è la miglior posizione che puoi scegliere

Il fatto che esiste una posizione ottimale per dormire e riposare non tutti ne sono a conoscenza, ma qual’è? La risposta ve la diamo noi e siamo assolutamente certi che non tutti dormiranno in questo modo anzi rimarranno anche stupiti da questo, siete pronti.

La posizione per dormire veramente bene è quella su di un fianco, che ci permette di riposare bene e allo stesso tempo aiuta il nostro organismo a stare bene. In questo modo il sistema linfatico lavora benissimo e riesce a rimuovere le sostanze di scarto del sistema nervoso. Non sembra esserci una distinzione tra la parte destra e quella sinistra, vanno assolutamente bene tutte e due.

Va molto bene, questa posizione anche per chi ha dolori alla schiena, perchè in questo modo c’è un carico minore sulla colonna ed il dolore diminuirà. Ci sono poi anche altri piccoli consigli che ci possono aiutare a riposare meglio durante la notte, come il non assumere caffeina dopo una certa ora.

Dormire: questa è la miglior posizione che puoi scegliere
Dormire su di un fianco aiuta il nostro corpo (Fonte Pixabay) Topday

E’ anche molto utile seguire sempre la stessa routine la sera, perchè il nostro corpo si abitua a certi rituali e sa che da quel momento in po si può rilassare perchè a breve andrà a letto a dormire, cercate anche di non utilizzare il cellulare nel letto, questo non aiuta a rilassarci.

Il motivo? La luce che emana non è assolutamente un aiuto per farci rilassare e dormire, magari possiamo leggere qualche pagina di un buon libro, e poi andare a dormire. Anche bene una buona tisana è ottimo, quindi cercate di trovare il vostro rituale e di seguirlo, se possibile, tutte le sere. E voi eravate a conoscenza che dormire su di un lato ci aiuta a riposare meglio oppure no?

Continuate a seguirci per avere sempre delle interessanti informazioni che ci possono aiutare nella vita di tutti i giorni a risolvere piccoli problemi che affliggono tutti noi e a condividere le relative soluzioni con le persone alle quali vogliamo bene. Poi per qualsiasi domanda particolare o specifica nel vostro caso affidatevi sempre a dei professionisti, come il vostro medico.

Impostazioni privacy