Chiara Ferragni e i selfie a pagamento | Ecco la verità

Chiara Ferragni nella bufera: l’influencer si è fatta davvero pagare dai fan per un selfie? La storia ha dell’incredibile. Scopriamo nel dettaglio la verità sulla questione. 

Nelle ultime ore Chiara Ferragni è stata (di nuovo) sommersa dalle critiche. Il motivo? Durante un evento si sarebbe fatta pagare dai fan per scattare un selfie insieme in lei. Ma sarà davvero così ? Ecco qual’è la verità.

Chiara Ferragni selfie pagamento
Chiara Ferragni; ecco la verità sui selfie pagamento (foto web) Topday

Ancora una volta, Chiara Ferragni finisce al centro di una polemica sul web. Questa volta, secondo alcuni utenti l’influencer avrebbe richiesto ai una cifra spropositata per farsi un selfie insieme a lei. A rivelare tutti i dettagli è stato il magazine PalermoToday, che ha raccontato come sarebbero andate le cose durante uno degli eventi più attesi dell’anno. Come ben sappiamo, la moglie di Fedez è ormai abituata a dover fare i conti con gli hater, ma questa volta le accuse sono state più gravi del previsto. Il tutto sarebbe accaduto a lo scorso 20 novembre durante la presentazione della sua nuova linea di trucchi a Palermo.

Si è trattata della prima tappa del tour, motivo per cui i fan si sono presentati riempendo completamente la pizza in cui è stato ospitato l’evento. L’incontro con i suoi followers è stato organizzato all’interno di una nota profumeria del capoluogo siciliano. Chiara ha dato la possibilità a ben 60 persone di conoscerla dal vivo e scattarsi una foto insieme a lei. Ma a generare le polemiche, sarebbe stato il costo eccessivo dell’evento. Siete curiosi di scoprire tutti i dettagli? Vediamoli insieme.

Chiara Ferragni si è fatta pagare dai fan per un selfie? Ecco cosa è successo

Le polemiche sull’evento organizzato da Chiara Ferragni non sembrano placarsi. Ora, l’influencer è stata criticata per aver fatto pagare ai suoi fan un prezzo ritenuto troppo eccessivo, per scattarsi un selfie insieme a lei. Per l’occasione, la showgirl ha incontrato 60 persone che si sono aggiudicate il biglietto per conoscerla dal vivo. Il tutto accompagnato da una fotografia insieme a lei e anche ad un autografo. L’evento si è tenuto a Palermo all’interno di profumeria di via Principe di Belmonte, per festeggiare la prima tappa del tour di presentazione della nuova linea di trucchi firmata Chiara Ferragni. Un’occasione che ha destato non poco scandalo, visto che l’influencer avrebbe richiesto ai suoi fan 50 euro per incontrarla dal vivo. Naturalmente, i fatti sarebbero andati in modo diverso.

Chiara Ferragni selfie pagamento
Chiara Ferragni si è fatta pagare dai fan per un selfie? Ecco la verità (foto web) Topday

In realtà, l’eccesso a questo super evento era garantito solo alle 60 persone che avevano acquistato uno dei prodotti della linea make-up. Si è trattato di una sorta di lotteria, in cui 60 fan sono risultati più fortunati di altri. Infatti, la selezione è avvenuta tramite un gratta e vinci. Ovviamente, la Ferragni aveva specificato che avrebbero partecipato all’evento solo le persone che avessero fatto una spesa maggiore a 50 euro. Naturalmente, i fan che hanno avuto l’onore di conoscerla dal vivo, avranno chiesto a Chiara un selfie o un autografo, proprio quello che accade durante i firma-copie o compri il libro di artisti famosi. A quanto sembra, l’evento continuerà a ripetersi anche in altre città italiane.

Impostazioni privacy