Bonus auto: triplica quello sul bollo e arriva quello per la manutenzione dell’auto da €3500

Come sappiamo dal 2 novembre è partito il bonus per l’acquisto dell’auto elettrica da 7.500 euro.

tuttavia questo bonus oggi non è considerato molto interessante dagli italiani ma per fortuna ci sono bonus molto più utili.

Pixabay

Il bonus da €7500 per l’acquisto dell’auto elettrica è mal visto dagli italiani per almeno due motivi.

Ecco quali sono i bonus più utili per le famiglie

Innanzitutto si tratta di un bonus sostanzialmente riservato alle famiglie più agiate perché oggi le famiglie più in difficoltà sicuramente non vogliono acquistare delle costose auto elettriche.

Pixabay

In secondo luogo questo bonus consente di acquistare le auto elettriche che costano fino a un massimo di 35 mila euro e di conseguenza proprio dal bonus sono tenute fuori le auto con la ricarica rapida. Ma sul bonus auto arrivano novità positive perché arrivano tre possibilità di esonero dal bollo auto e arriva anche un bonus da €3.500 che si può applicare sull’auto che sia già. L’esonero dal bollo dell’auto può applicarsi in tre casi. Sono esonerate dal bollo dell’auto, le auto elettriche e questo il governo lo fa proprio per spingere sulla vendita delle auto non inquinanti.

Puoi risparmiare tanto sul bollo auto: veramente utile

Poi sono esonerate dal bollo auto anche le auto d’epoca ma soprattutto sono esonerate dal bollo tutte le auto adibite al trasporto delle persone diversamente abili. Ma oltre a questi esoneri c’è anche uno sconto del 20% per chiunque paga il bollo dell’auto con la domiciliazione sul conto. Quindi questo risparmio del 20% sul bollo dell’auto sicuramente è per tutti. Ma un bonus molto particolare per quello che riguarda l’auto è anche il bonus retrofit. Infatti il bonus retrofit eroga proprio 3.500 euro di detrazione fiscale a chi sostituisce il motore inquinante della propria auto con un motore elettrico.

Bonus da 3500 euro e forte risparmio concreto

Quindi chiunque faccia questa operazione definita appunto retrofit, può avere fino ad un massimo di 3.500 euro proprio di detrazione fiscale per abbonare la spesa messa in campo per il retrofit. Infatti oggi le famiglie non cercano assolutamente costose auto elettriche da ostentare ma cercano un risparmio concreto nella vita di goni giorno che si fa sempre più cara ed insostenibile. Proprio per questo gli aiuti sul bollo ed anche alcuni bonus locali che aiutano concretamente sul fronte delle spese dell’auto rsultano davvero utili e preziosi.