Auto in inverno: attenzione | Questi sono errori gravi e comuni

Auto in inverno, attenzione perché questi sono errori gravi e comuni: ecco cosa non si dovrebbe mai fare e perché.

Durante l’inverno, fra freddo, pioggia e basse temperature, siamo sicuramente più invogliati a prendere l’automobile piuttosto che uscire a farci una passeggiata a piedi per goderci il bel tempo; in questa stagione, però, la nostra vettura ha bisogno di ancora più manutenzione rispetto alla stagione estiva.

auto in inverno
Ecco le accortezze da avere in inverno per la propria automobile: cosa fare e cosa non fare – TopDay

Ecco perché, molto spesso, si commettono degli errori davvero comuni ma che, a conti fatti, sono piuttosto gravi; ecco a cosa si deve fare molta attenzione per non sbagliare e fare quindi danni alla propria automobile, tutti i consigli per affrontare al meglio la stagione invernale senza problemi.

Attenzione alla manutenzione

Durante l’inverno, considerata la frequenza delle piogge e del freddo, si è costretti a utilizzare maggiormente sia i tergicristalli che l’impianto di riscaldamento; è bene quindi non trascurare la batteria, controllandola di frequente evitando di farla scaricare del tutto. E’ inoltre importante verificare sempre che il sistema di illuminazione sia funzionante, viste le ore di luce limitate in strada; da controllare anche gli pneumatici, specie perché nelle zone più fredde ci si può imbattere in strade ghiacciate. Oltre alle cose da ricordarsi di fare, ce ne sono però altre che, nella stagione invernale, andrebbero evitate completamente; ecco quali sono, fai molta attenzione.

Le cose da non fare nella stagione invernale

Una delle prime cose da evitare di fare durante l’inverno, come suggerito dal sito Proiezioni di Borsa, è utilizzare gli abbaglianti con la nebbia fitta; sebbene il gesto di azionarli possa essere istintivo, non ci aiuteranno e possono anzi ridurre la visibilità. In questo caso, dobbiamo azionare invece i fari antinebbia. Da evitare anche che il gasolio si congeli e che quindi ostruisca il filtro; per evitare questa situazione spiacevole si può aggiungere un additivo antigelo al diesel. Un’altra cosa che sarebbe meglio non fare, in particolar modo quando nevica, è non curarsi dei tergicristalli; con forti nevicate infatti questi accessori utilissimi per la nostra automobile potrebbero rimanere intrappolati dal ghiaccio. Per evitarlo, meglio lasciarli alzati una volta parcheggiata la macchina, così da evitare questo spiacevole inconveniente; nel caso succeda, si può comunque procedere con vari rimedi.

auto in inverno
Attenzione a non commettere questi errori, tra abbaglianti, tergicristalli, parabrezza e non solo: ecco cosa non fare – TopDay

Parlando ancora di ghiaccio, sempre come riporta la fonte, in inverno può capitare di fare i conti col parabrezza ghiacciato; in questo caso è meglio evitare di utilizzare l’acqua calda, perché il metodo risulterebbe inefficace. Più pratico e risolutivo accendere il climatizzatore dell’automobile, così che il flusso di aria calda riesca a sciogliere il ghiaccio accumulato sul parabrezza, evitando anche che i vetri interni rimangano appannati e riducano la visibilità del guidatore. Facendo attenzione e mettendo in atto qualche piccola accortezza, possiamo attraversare la stagione invernale senza problemi, viaggiando tranquillamente con la nostra automobile in attesa delle belle giornate di sole e di caldo.