Zucchine alla romana. una bontà incredibile

Vuoi mangiare un piatto tradizionale? Prova queste zucchine ti lasceranno completamente senza parole. Buonissime!

Quando arriva il caldo molto spesso non sappiamo cosa mangiare perché non ci va molto di passare il tempo davanti ai fornelli. Fa caldo e non ne abbiamo voglia. Ma qualcosa dovremmo pur sempre realizzare? Ecco quindi che veniamo noi in vostro soccorso. In che modo?

zucchine alla romana ricetta
Zucchine alla romana. una bontà incredibile- Topday.it

Con una ricetta della tradizione romana che se non avete mai provato dovete assolutamente rimediare, è buonissima e super facile da realizzare. Quindi non ci perdiamo in troppe parole ed andiamo a vedere come realizzarla. Siamo certi che una volta provata difficilmente non la rifarete varie volte.

Zucchine alla romana? Ecco la ricetta!

Vogliamo mangiare la verdura ma in modo completamente diverso dal solito? Ecco la ricetta che cercavi. Noi oggi mangeremo delle zucchine buonissime con un segreto che arriva dalla tradizione. Sono ottime siamo come contorno che da realizzare in un aperitivo tra amici.

Anche chi non ama le zucchine in questo modo ne andrà pazzo. Ma cosa ci occorre per realizzarle? La lista è molto breve, abbiamo bisogno di:

zucchine alla romana ricetta
Una ricetta che devi provare assolutamente- Topday.it
  • Olio di arachidi quanto basta
  • 1 kg di zucchine
  • Sale quanto basta
  • Farina quanto basta

Iniziamo con la loro realizzazione. Come prima cosa laviamo per bene le zucchine e se hanno il fiore lo eliminiamo. Poi le asciughiamo e tagliamo delle fettine dello spessore che più ci piace. Prendiamo la farina e mettiamola dentro ad un piatto piano. Passiamo poi ogni fetta al suo interno.

Adesso prendiamo la nostra pentola per mettere l’olio. Se è piccola ma con i bordi alti va bene ugualmente. Ricordiamoci che per la frittura l’olio deve raggiungere i 170 gradi. Adesso mettiamo dentro le zucchine poche per volte ed attendiamo che si dorino da entrambe i lati.

Possiamo quindi scolarle e adagiarle su di un foglio di carta da forno o carta da fritti.  In questo modo tutto l’eccesso sarà solamente un lontano ricordo. Sono una verdura davvero ottima che tutti i commensali adoreranno e vi chiederanno la ricetta. Accompagnale poi con una salsa cremosa, come può essere la maionese, oppure la barbecue, insomma dai libero sfogo alla tua fantasia in cucina.

Se poi le porti come contorno, magari per degli hamburger fatti in casa la tua cena sarò super ed avrai raccolto il consenso positivo da parte di tutti. Ti è piaciuta questa ricetta? Prova anche a cimentarti con Dolce senza cottura buono e golose? Ecco la ricetta!

Impostazioni privacy