L’alimento perfetto per chi fa la dieta | Non patisci la fame e perdi peso in fretta

La perdita di peso si riassume nella formazione di un deficit calorico, prodotto appunto da regimi alimentari dietetici. E’ possibile dimagrire più velocemente se si selezionano correttamente gli ingredienti. Vediamo insieme tutti i dettagli.

Il deficit calorico si produce nel momento in cui assumiamo meno calorie di quante ne bruciamo nel corso della giornata; il corpo utilizza così altre fonti di energia, portando conseguentemente alla perdita di peso.

Dieta, ecco come dimagrire in breve tempo
Dieta, ecco come dimagrire in breve tempo (fonte: HSN) TopDay

Ovviamente, occorre conoscere approfonditamente gli ingredienti alimentari per poter studiare un regime alimentare efficace contro l’aumento di peso. In alcuni casi, possono bastare pochi giorni a regime per raggiungere nuovamente il peso forma; altre volte occorre invece associare la dieta all’attività fisica. Ad ogni modo, il nostro organismo ha bisogno di assorbire tutti i macronutrienti per svilupparsi correttamente: carboidrati, proteine, grassi (buoni), vitamine e sali minerali.

Per questo motivo, diffidate delle diete che vi impediscono di consumare i carboidrati – benché particolarmente calorici, rappresentano la nostra prima fonte di energia: non vanno eliminati, bensì ridimensionati. Inoltre, anche la scelta stessa del carboidrato può incidere sull’aumento di peso; propendete quindi per farine integrali e poco raffinate, evitando ad esempio la farina 0 oppure 00. In riferimento ai carboidrati, esiste effettivamente un alimento ricco di sostanze nutrienti, poco conosciuto nel nostro Paese.

Ti piace il riso? Sostituiscilo con il kodo

Il nostro Pianeta rappresenta una fonte incredibile di sostanze nutrienti per il nostro organismo, tuttavia in pochi conoscono effettivamente tutti gli ingredienti a nostra disposizione. La cultura, così come le abitudini alimentari, ci influenzano nella scelta degli alimenti da acquistare – talvolta toccando negativamente la salute del nostro corpo. Ad esempio, esiste un particolare alimento che può fungere da perfetto sostituto del riso: stiamo parlando del kodo, prodotto di origini indiane ricco di vitamine e sali minerali.

Il kodo contiene un valore sostanzioso di fibre e pertanto contribuisce alla salute del nostro intestino e dell’apparato digerente nella sua completezza; come se non bastasse, è ricco di vitamine del gruppo B, così come di lecitina. Le prime ci aiutano ad accumulare energia, rafforzando l’organismo nella sua totalità; la seconda nutre profondamente il sistema nervoso, prevenendo l’insorgenza di malattie neurologiche degenerative. Si tratta di un ingrediente molto importante, soprattutto rispetto a regimi alimentari volti a perdere peso, proprio perché contribuisce a raggiungere il senso di sazietà, fornendo al corpo le giuste quantità di vitamine e sali minerali.

Kodo, l’alimento perfetto per la dieta

Parlando di valori nutrizionali, il kodo è molto meno calorico rispetto a qualsivoglia alimento simile (pasta, riso eccetera): in particolare, contiene appena 207 kcal ogni 100 grammi di prodotto. E’ perfetto persino per i soggetti diabetici, in quanto vanta il potere di regolare i livelli di glicemia nel sangue.

Kodo, l'alimento perfetto per la dieta
Kodo, l’alimento perfetto per la dieta (fonte: Ricemandi) TopDay

Grazie allo scarso apporto proteico, diventa l’alleato ideale nel momento in cui decidiamo di perdere qualche chilo. E’ possibile cuocerlo al posto del riso, arricchendolo con 200g di verdura di qualsiasi tipo. Infine, per completare il pasto, potete aggiungere una fonte proteica magra: ad esempio pollo oppure tonno. E il gioco è fatto!

 

Impostazioni privacy