Il bonus animali domestici arriva a €1000 e tutti possono presentare domanda ora

Il bonus per gli animali domestici arriva ad essere decisamente più ricco e questa può essere un’ottima notizia per tantissimi italiani.

Vediamo che cosa sta succedendo e soprattutto cerchiamo di capire che cosa cambia.

ANSA

Come sappiamo tantissimi italiani hanno in casa degli animali domestici e avere in casa animali domestici significa sicuramente avere una compagnia ma anche avere dei piccoli amici che portano tanta gioia e anche tanto affetto.

Il bonus diventa più forte

Il bonus sugli animali domestici nasce proprio con il governo Conte e con la pandemia.

Pixabay

Infatti durante la pandemia di Covid e durante il Lockdown il governo Conte ha messo in campo un aiuto da €500 proprio per sostenere le spese veterinarie degli animali domestici ma oggi questo bonus diventa decisamente più ricco e cerchiamo di capire il perché. Il bonus per gli animali domestici è stato potenziato una prima volta portandolo da €500 a €550. Quindi spettano proprio €550 per tutte le spese veterinarie dell’animale domestico. Si tratta di €550 di detrazione fiscale ma ovviamente è importante che tutte le spese sostenute per l’animale domestico siano opportunamente documentate. Quindi sia per le visite mediche che per le medicine necessarie agli animali domestici c’è proprio la possibilità di portarle in detrazione fino al limite massimo di 550€.

Perché oggi vale di più

Ma oggi al bonus da €550 se ne cumula anche uno completamente nuovo da €400€. Quindi cumulando il bonus da €550 sulle spese veterinarie a quello nuovo da €400 si può arrivare proprio a quasi €1000. Il bonus da €400 è il bonus che moltissimi comuni italiani stanno mettendo in campo per chi adotta i cani dei canili locali. Infatti ormai sono tanti i comuni italiani che stanno erogando proprio la cifra di 400 euro per chi adotta un cane del locale canile. Come sappiamo tutti i canili italiani sono veramente pieni di cani che purtroppo nessuno adotta.

Come chiedere i 400 euro

Oggi infatti quando una famiglia vuole adottare un cane cerca di prendere un cane di razza e con un ricco pedigree. Ma innanzitutto prendere un cane di razza ha un costo veramente forte e poi il cane del canile sicuramente non ha nulla da invidiare al cane di razza per quanto riguarda l’affetto che può dare. Quindi proprio adottando il cane del canile si farà un gesto veramente etico e se si risiede in uno dei comuni che erogano questo bonus si potranno avere anche i 400€ di questo particolarissimo aiuto pubblico.