Uomini e Donne: scene apocalittiche in studio Maria sotto shock

Scopriamo insieme che cosa è successo nelle ultime ore per quanto riguarda il programma tanto amato di canale 5.Come sappiamo bene, Uomini e Donne, va in onda da moltissimi anni e sempre con un grandissimo seguito di pubblico, perchè riesce ad entrare nelle case e nel cuore degli italiani con le vari vicissitudini dei personaggi che si trovano in studio per cercare l’amore della loro vita.

Prima potevamo vedere solamente i ragazzi adesso con il trono over, ci sono cavalieri e dame di qualsiasi età, anche alcuni, come l’ultima dama arrivata, che non dimostrano assolutamente la loro età. Ma torniamo alla puntata che ha lasciato e lascerà tutti senza parole, e al centro dell’attenzione c’è Ida Platano, di nuovo.

Uomini e Donne: scene apocalittiche in studio Maria sotto shock
Uomini e Donne: scene apocalittiche in studio Maria sotto shock

La dama che arriva dalla Sicilia non vuole assolutamente ballare con Riccardo Guarnieri, ma non si capisce il motivo, Maria quindi inizia a scavare e fare domande per trovare una motivazione valida e la donna risponde che è stanca, ma anche Tina ed il pubblico, sono molto stanchi di vedere questo tira e molla continuo tra i due, ecco però che entra Alessandro Vicinanza, ma allo stesso tempo Riccardo decide di uscire dallo studio. Alessandro chiede che cosa avrebbe fatto la dama se le avessero scritto un bigliettino, ma lei risponde che non c’è stato e per questo motivo non poteva dare una risposta.

Uomini e Donne: scene apocalittiche in studio Maria sotto shock

Ma entra Tina nel discorso, a gamba tesa, come spesso accade, specialmente nella storia di loro due dicendo: “Ma puoi parcheggiare questo cristiano sulla sedia? Ma è onesto questo? Ma stiamo impazzendo qui dentro!”. Prende quindi la parola la padrona di casa, ovvero Maria de Filippi e precisa che ha avuto in precedenza un battibecco in camerino con Riccardo ed Ida ha poi chiesto ad Alessandro di farsi accompagnare all’aereoporto, ma Tina resta irremovibile sulle sue convinzioni, perchè per lei non ha messo un punto su niente, come dice la dama, e deve prendersi del tempo per riflettere da sola.

Uomini e Donne: scene apocalittiche in studio Maria sotto shock
Uomini e Donne: scene apocalittiche in studio Maria sotto shock

Alessandro, ha infatti raccontato che c’è stato un bacio tra i due, a questo punto la dama decide di uscire dallo studio e di passare del tempo da sola, ma può finire tutto così? Assolutamente no! Tina infatti, fa sapere che Ida e Riccardo hanno preso un caffè insieme dove si trova la macchinetta nello studio, ed ha aggiunto le seguenti parole molto forti: “Io trovo il comportamento di Ida vergognoso! Alessandro è uscito, lì da solo, abbandonato. Ma il rispetto? Ti metti lì a civettare con lui ? Ma tu non puoi usare le persone! Ma quale uomo penserà in futuro di mettersi con te che quando ricompare lui tu gli corri dietro. Gianni tu statti zitto!”

Maria deve intervenire per forza

Gianni, invece prende le difese di Ida, come accade quasi sempre, indicando che è sempre Riccardo che va da lei, mentre Alessandro sembra ritornare sulla terra e vedendo quello che sta accadendo è molto deluso, è come se Ida chiede delle cose ma poi non fa altrettanto, ma alla fine Alessandro decide ugualmente di ballare con Ida, ma Maria aggiunge un dettaglio ovvero che Riccardo ha mandato a quel paese Ida ed è andato via. Forse la dama non è molto chiara ed in studio si rischiano guai seri?

Uomini e Donne: scene apocalittiche in studio Maria sotto shock
Uomini e Donne: scene apocalittiche in studio Maria sotto shock

Ida e Riccardo non trovano mai un punto d’incontro, e forse proprio per questo non si troveranno mai, mentre Alessandro sta percorrendo un bel rischio a cercare di trovare un punto d’incontro con Ida! Ma non finisce qui, la puntata spumeggiante e scoppiettante arriva a Gemma, dove si presenta Giovanni, un corteggiatore che ha solamente 3 anni in più di lei. La dama decide di iniziare questa nuova conoscenza, e Tina, come sempre scherzando con la sua acerrima nemica le chiede chissà quanto durerà questa volta.